Twist con il bastone

Ragazzi, ottobre 2016 (ah come vola il tempo) e ancora vedo nelle sale attrezzi eseguire questo movimento, rotazione da seduti del busto, con un bastone di legno o un bilanciere sulle spalle con l'obiettivo primario: eliminare definitivamente le maniglie dell'amore: siete convinti serva davvero? Se la risposta sarà si anche alla fine della lettura di queste due righe in fondo all'articolo troverete il numero del mio osteopata di fiducia che potrebbe diventare anche il vostro continuando imperterriti con questo esercizio ;).

Perché non funziona? Perché in fisiologia non c'è ancora scritto da nessuna parte che l'attivazione di una parte del corpo faccia in modo che il grasso in quel punto si sciolga come ghiaccio al sole. Ragazzi sarebbe stupendo se ciò accadesse ma purtroppo non è così. Per dimagrire in zona addominale e 'maniglie dell'amore' dobbiamo allenarci su tutto il corpo e curare l'alimentazione (ahimè dobbiamo farci un 'mazzo' tanto sempre e comunque).

Che vantaggi può apportare? NESSUNO. Anzi, per essere un po' più precisi potrebbe provocare dei danni alla vostra bassa schiena. 'Perché? La colonna è fatta per ruotare.' affermerete voi ed io rispondo si e no. La colonna ed ogni vertebra possiedono un grado di rotazione preciso e il rachide lombare possiede un grado di rotazione massimo di 5°a destra e 5° a sinistra, quindi con una media di 1° per ogni segmento. Il rachide dorsale in confronto è una giostra, con un 75° di rotazione totale, 37° per lato e una media di 3/4° per segmento ( provate a giocarli al lotto...ma se doveste vincere ricordatevi di me). Quindi avendo la colonna nella parte dorsale una rotazione maggiore di 4 volte rispetto a quella del rachide lombare non è una buona idea forzare la rotazione sperando di ottenere l'addominale di Thor in un lampo.

Inoltre la continua rotazione senza controllo fa in modo che all'interno del vostro disco inter vertebrale si crei una pressione molto alta (il nucleo già vive in uno stato di precompressione), opprimendo il nucleo polposo, una sostanza gelatinosa contenente 88% di acqua, e nel caso l'anello fibroso si rompa il nucleo polposo fuoriesce e puo' dare vita alle tanto temute ernie. Vi ho prospettato un finale da film horror ma nulla è da escludere.

Nessuno di noi conosce lo stato dei nostri dischi intervertebrali a meno che abbia fatto un esame specifico per la colonna, ma questo , giustamente, avviene solo in caso si avverta un dolore.

Riassumendo:

  • Usare il bastone per il punto di vita serve? NO

  • Puo' creare danni a lungo andare? SI

  • Quindi ha senso eseguirlo? NO

A voi... l'ardua sentenza!

buon allenamento

Se ti è piaciuto l'articolo e lo trovi interessanti condividelo ;)

Fonti: I.A.KAPANDJI ' Fisiologia Articolare: tronco e rachide'

13 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

© 2023 by PERSONAL TRAINER. Proudly created with Wix.com