• Simona Bianchi Pt

PIADINA: romagnoli perdonatemi




In Romagna la piadina si mangia originale, senza se e senza ma, ma a casa, in quarantena, magari diamo una piccola regolata agli ingredienti per tornare in società un po' meno appannati ( hahaha) .


Ricettina super facile, altrettanto veloce e assolutamente approvata dai miei giudici ( vi assicuro che sono molto molto esigenti): le mie figlie.


Tenendole lontane dalle delizie delle nonne forse ho condizionato un po' il loro palato, hahah, ma d'altronde , non si può uscire :P.



RICETTA PER 6 PIADINE MEDIE

200gr di farina (io uso sempre una semiintegrale 1 o 2)

100 ml di acqua

20gr di olio d'oliva

30ml di latte (vegetale o vaccino, a voi la scelta)

mezzo cucchiaino o di bicarbonato o di lievito istantaneo



L'impasto è assolutamente morbidissimo e riuscirete a stenderla senza problemi e senza lasciarla riposare.


Scaldate una padella antiaderente ( a meno che possediate la padella tipica per la cottura della piadina) e mettete le vostre piadine, di forma o dimensione che più vi piace, a cuocere per qualche minuto per lato.

Condite e utilizzate a piacere (magari non con la porchetta visto che sono più fit),

buon appetito.



Simona


© 2023 by PERSONAL TRAINER. Proudly created with Wix.com